Lettera ai giovani della Diocesi

‘Dare la vita  totalmente per Cristo
è l’avventura più grande che si possa immaginare’.
(Pellegrinaggio Loreto)

 

Carissimi giovani, ragazzi e ragazze,
giunga a tutti il mio saluto e il mio abbraccio nel Signore.
Scrivo a voi inquieti ricercatori della felicità e della verità, che siete già inseriti nei cammini formativi proposti dalle parrocchie o dalle Associazioni e Movimenti presenti in Diocesi e anche a tutti voi che vivete al di fuori di queste realtà, ma che nutrite il vivo desiderio di conoscere Gesù e di fare verità nella vostra vita.
Al momento del mio ingresso a Taranto mi avete chiesto di esservi accanto nel cammino di fede in Gesù Cristo ed ora’ eccomi a voi!
Per questo vi invito Domenica, 17 novembre p.v., alle ore 16.30, presso la  cappella del Seminario. Il 22 Dicembre faremo il nostro secondo incontro.
Ci ritroveremo insieme perché desidero che ‘il vangelo della vocazione’ risuoni nella chiesa e nel nostro cuore. Vi invito tutti, ragazzi e ragazze che sentite il fascino, il desiderio o semplicemente la curiosità di una donazione totale a Cristo anche nella forma della vostra vita.
Nel nostro primo incontro svolgerò il tema di come si può scoprire la propria vocazione e come si può avere un primo discernimento del cammino al sacerdozio e alla vita consacrata. Venite ugualmente, anche se la cosa non vi è ancora totalmente chiara per poter nel tempo scoprire questa straordinaria avventura che la Chiesa ha chiamato “vocazione alla verginità cristiana”.
A questo incontro possono venire anche le persone che vi seguono nel cammino della vocazione, se già l’aveste cominciato.
Vi abbraccio e vi aspetto con gioia, vostro

















 + dom Filippo